Monday, January 08, 2007

Billie on Les Enfants Terribles

Finalmente hanno pubblicato il mio articolo "Fare thee well, Lansdowne Road!" nella sezione "Heimat - Processi di frammentazione e identità nazionale" del webmagazine Les Enfants Terribles ("Quaderni noir di attualità, estetica, narrativa e storia contemporanea" - questo il manifesto degli intenti). L'articolo è in realtà la seconda mia collaborazione con LET (gestito dagli amici Aska @ Belfast e Jay&Ren): nella sezione "Distretto Nord - Note dall'Irlanda di sopra" quest'estate era stato pubblicato un altro mio articolo, che parlava del rapporto tra Eire, Irlanda e Irlanda del Nord sotto il punto di vista rugbistico. L'articolo prendeva spunto dall'organizzazione di un incontro della nazionale irlandese (che comprende sia Eire sia Irlanda del Nord) a Belfast, da dove la nazionale mancava dal 1954. Una cosa fantastica dello scrivere questi articoli, a parte scoprire i vari aneddoti e pezzi di storia che poi vanno a costituirne succo e sapore, è il vedere come possono legarsi in modo strettissimo cultura e sport e cercare di esplorare questo rapporto, che in fondo fa anche parte dell'identità di un popolo. Sono storie che trovo veramente molto appassionanti. I due articoli in questione sono questi: "Test match a Ravenhill: l'Irlanda del rugby torna a Belfast", pubblicato a inizio luglio 2006 e "Fare thee well, Lansdowne Road! - 130 anni tra arruolamenti, ammutinamenti e proposte di matrimonio: chiude il tempio del rugby irlandese", pubblicato invece oggi, 8 gennaio 2007.

5 comments:

Pert Road said...

anche forumisti australiani ed inglesi hanno fatto i cmoplimentoni a Billie per l'articolo! Bravo Bill

Billie MacGowan said...

anche due irlandesi. e uno era David Pier Mooney.

barbara said...

ti ha detto pezzo d'immundizzio?

killercat said...

Ma bravo, scrivi ancora su LET! L'articolo in questione lavevo letto qualche tempo fa, ma solo oggi ho scoperto il tuo blog!!! Così posso farti i complimenti ;-)

Billie MacGowan said...

=D grazie!

si, quando capita qualcosa che può interessare Aska, glielo propongo. Adesso mi ha proposto lui un articolo. Argomento terribile: GAA e IRA. =P